Studio QSA – Consulenza e Servizi alle Imprese – Teramo
  • Contatto Telefonico
    +39 347 0000749
  • Indirizzo
    Via del Ponte, 12 - Montorio al V. (TE)
  • Orari Ufficio
    Lun - Ven : 9-13 15-18

New to site?


Login

Lost password? (X)

Already have an account?


Signup

(X)
Farooq

Avviso regionale per regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari, domande entro il 28 febbraio

HomeBandi e ConcorsiAvviso regionale per regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari, domande entro il 28 febbraio
07
Feb
Avviso regionale per regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari, domande entro il 28 febbraio

Ricordiamo che è attivo l’Avviso di Regione Abruzzo Misura M03 “Regimi di Qualità dei prodotti agricoli e alimentari” – Sottomisura 3.2 – “Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno” – Tipo di intervento 3.2.1 “Informazione e promozione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari” – Anno 2020.

L’Avviso, che ha una dotazione finanziaria di un milione e mezzo di euro, si prefigge di rafforzare le produzioni di qualità regionali, incrementando il numero delle aziende abruzzesi che aspirano a migliorare la loro posizione di mercato, puntando sulla qualità dei prodotti ed offrendo maggiori garanzie e informazioni al consumatore.

Possono proporre domanda di accesso ai benefici le associazioni di produttori ovvero consorzi di tutela, organizzazione dei produttori, associazione di organizzazioni di produttori, reti di imprese, gruppi o aggregazioni costituite in ATI o ATS o altre forme associative dotate di personalità giuridica, coinvolte in uno o più regimi di qualità indicati all’art. 16, paragrafo 1, del Reg. (UE) n. 1305/2013.

Il progetto deve prevedere almeno una iniziativa di informazione e una iniziativa di promozione rispettivamente selezionate tra quelle di seguito indicate:

iniziative di informazione:

a) partecipazione a fiere, mostre o altri eventi;

b) diffusione di conoscenze scientifiche e tecniche sui prodotti dei regimi di qualità, ivi comprese le attività presso le scuole;

iniziative di promozione:

a) pubblicazioni, prodotti multimediali, realizzazione e sviluppo di siti web, cartellonistica;

b) campagne promozionali, incluse le attività svolte nei punti vendita;

c) incontri con consumatori, workshop con operatori economici, incoming;

d) acquisto di spazi promozionali e publiredazionali.

L’intensità del sostegno per le azioni di informazione e promozione è pari al 70% della spesa ammissibile.

Non sono ammissibili progetti che comportino una spesa ammissibile complessiva inferiore a € 30.000,00

A pena di irricevibilità, la domanda di sostegno va presentata esclusivamente secondo le modalità procedurali fissate dall’AGEA, utilizzando la specifica modulistica prodotta dal SIAN, entro il giorno 28 febbraio 2020.


Related Posts

Per continuare la navigazione bisogna prendere visione delle Policy Privacy e Cookie Altre Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close